Comune di Avella - Provincia di Avellino -

ALBO UNICO OPERATORI ECONOMICI - SERVIZI E FORNITURE SOTTO SOGLIA

Pubblicata il 24/10/2014

In questa sezione è pubblicato l'ALBO UNICO degli Operatori Economici accreditati per la partecipazione alle procedure negoziate finalizzate all'affidamento di Contratti Pubblici di Forniture e Servizi. L'ALBO UNICO è stato istituito con DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 35/2013.
L'ALBO UNICO è un Elenco aperto di Operatori Economici cui il COMUNE DI AVELLA per ogni APPALTO di SERVIZIO e/o FORNITURA, dovrà ricorrere nei termini stabiliti all'art. 6 del DISCIPLINARE DI GESTIONE.

 

Art. 6 - Criteri di utilizzo dell’Albo

1.  L’iscrizione all’albo determina la generica idoneità del soggetto a negoziare con la stazione appaltante; la scelta del contraente è operata dal responsabile della procedura di appalto sulla base di discriminanti di natura tecnica, organizzativa ed economica, nel rispetto dei principi di trasparenza, non discriminazione, rotazione, parità di trattamento.

2.  La stazione appaltante determina preliminarmente le specifiche dell’appalto in relazione alle proprie esigenze e stima il valore del contratto ai sensi dell’art. 29 del D.lgs. 163/2006.

3. Per importi stimati del contratto fino alle soglie di importo di cui all’art. 2 del Regolamento comunale vigente in materia di acquisizioni in economia, la stazione appaltante adotta le procedure di cottimo fiduciario di cui all’art. 125 c. 1 lett. b) del D.lgs. 163/2006. In tali condizioni, le procedure di affidamento sono esperite ai sensi dell’art. 7 del Regolamento vigente in materia di acquisizioni in economia ed in conformità all’art. 125 c. 11 del D.lgs. 163/2006 e all’art. 334 del D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207.

4.  Alle condizioni di cui al comma precedente, la stazione appaltante invita a negoziare tutti gli operatori economici accreditati all’albo ed eventualmente operatori economici non accreditati. Il rispetto del principio di rotazione è anche assicurato escludendo dalla partecipazione, di volta in volta, l’operatore aggiudicatario del precedente contratto.

5. Per importi stimati del contratto inferiori alla soglia stabilita all’art. 7 c. 2 del Regolamento comunale vigente in materia di acquisizioni in economia, la stazione appaltante previa negoziazione delle condizioni di appalto con l’operatore economico, potrà procedere all’affidamento diretto, attingendo all’albo degli operatori economici accreditati, osservando il principio di rotazione tra gli iscritti, e con priorità assegnata sulla base della anzianità di iscrizione.

6.  La stazione appaltante si riserva la facoltà di procedere all’affidamento mediante strumenti di procurement disponibili attraverso CONSIP S.p.A. o altre centrali pubbliche di acquisto.

L'ISCRIZIONE ALL'ALBO E' APERTA AGLI OPERATORI ECONOMICI IN POSSESSO DEI REQUISITI PREVISTI DAL CODICE DEI CONTRATTI (D.LGS. 163/2006) CHE ACCETTINO LE CONDIZIONI DI CUI AL PATTO DI INTEGRITA' E GARANZIA. PER VISIONARE E SCARICARE LA DOCUMENTAZIONE OCCORRENTE, VISITA LA SEZIONE DEL SITO DEDICATA.


Allegati

Nome Dimensione
Allegato ALBO_UNICO_OPERATORI_ECONOMICIx.pdf 34.19 KB
Allegato 35_giunta_PIANO_RAZIONALIZZAZIONE_COSTI_COPIA.pdf 81.64 KB
Allegato 1_ALBO_DISCIPLINARE.pdf 91.41 KB
Allegato albo unico approvato aggiornato_30062014.xlsx 44.75 KB